San Ladislao

statua, post 1875 - ante 1882

Il santo è rappresentato stante, frontalmente, a figura intera. Lo sguardo è rivolto verso l'osservatore. La gamba destra è lievemente avanzata. Porta i capelli mossi, lunghi sino alle spalle, baffi. Sul capo una corona chiusa con velo. Indossa una protezione in maglia di ferro che copre anche le gambe e i piedi e, al di sopra, una corta tunica a mezze maniche ricamata sul petto, trattenuta da alta cintura. Al di sopra un manto, lungo sino ai piedi, trattenuto da fermaglio in corrispodenza della spalla destra. In una mano tiene un'ascia, rivolta verso il basso, e nell'altra un pavese con specchiatura centrale con doppia croce. La scultura è modellata a tutto tondo. Poggia su basso basamento a sezione rettangolare

  • OGGETTO statua
  • MATERIA E TECNICA gesso/ modellatura
  • MISURE Profondità: 21
    Altezza: 102
    Larghezza: 34
  • ATTRIBUZIONI Della Vedova Pietro (1831/ 1898): esecutore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Gipsoteca Pietro Della Vedova
  • LOCALIZZAZIONE Gipsoteca Pietro Della Vedova
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Le due statue vennero eseguite per il Duomo di Esztrgom prima della commissione del monumento all'arcivescovo Peter Pazmany (cfr. schede 0100057391, 0100057399, 0100057402). Stefano I (978-1038) e Ladislao I (1045-1095) furono entrambi re d'Ungheria e poi canonizzati, cfr. A. Giulietti, Museo Della Vedova, Varallo Sesia, 1903, p. 7, nn. 105, 110; V. Natale, Museo Della Vedova: note per una lettura, in C. Debiaggi, B. Signorelli (a cura di), Pietro Della Vedova e la scultura valsesiana dell'Ottocento, atti del convegno di studi (Varallo Sesia e Rima, 5-6 giugno, 2000), Torino, 2000, p. 184. In data 30 novembre 1989 il comune di Rima S. Giuseppe ha donato le collezioni alla Comunità Frazionale di Rima
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0100057519-2
  • NUMERO D'INVENTARIO 110
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Biella, Novara, Verbano-Cusio-Ossola e Vercelli
  • ENTE SCHEDATORE Regione Piemonte
  • DATA DI COMPILAZIONE 1993
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2007
  • ISCRIZIONI basamento, fronte, al centro - San Ladislao 106 - corsivo - a matita -
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

FA PARTE DI - BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Della Vedova Pietro (1831/ 1898)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1875 - ante 1882

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'