conversi certosini affacciati

dipinto murale, 1490/ 1500

Figure: certosini

  • OGGETTO dipinto murale
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a fresco
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Chiesa della Certosa delle Grazie
  • INDIRIZZO viale Monumento, 4, Certosa Di Pavia (PV)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE All'interno di due delle otto bifore cieche a pieno centro con archi trilobi, che si trovano sulle pareti delle navate laterali, si affacciano due monaci certosini nell'atto di sporgersi per guardare verso il basso, con un forte effetto illusionistico. Le figure, dipinte da Iacopino De Mottis, giocano con la parte scolpita della finestra. Il personaggio incappucciato sembra più simile ai Patriarchi affrescati dal De Mottis sulla volta della quinta cappella a destra, mentre l'altro monaco si avvicina maggiormente ai Certosini della prima cappella di destra
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0300702341
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici per le province di Milano Bergamo Como Lecco Lodi Monza Pavia Sondrio Varese
  • DATA DI COMPILAZIONE 2011
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1490/ 1500

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'