figura di soldato: fante

monumento ai caduti a cippo, ca 1923 - ca 1923

Su una base a doppio gradino si innesta un alto basamento in pietra: due delle facce sono ricoperte da lapidi commemorative in marmo, che elencano i caduti nei due conflitti mondiali. Alla sommità si colloca la statua del fante, riconoscibile da uniforme ed equipaggiamento, che incede con fierezza su un terreno roccioso. Il braccio sinistro, piegato all'altezza del busto, bilancia la gamba corrispondente tesa all'indietro. Il modo in cui la mano è scolpita lascia immaginare una originale funzione di sostegno (forse una bandiera o il pugnale). Con la mano destra tiene la canna del fucile posato a terra

  • OGGETTO monumento ai caduti a cippo
  • MATERIA E TECNICA marmo bianco di Carrara
    trachite
  • MISURE Profondità: 3 m
    Altezza: 6 m
  • AMBITO CULTURALE Ambito Veneto
  • LOCALIZZAZIONE piazza
  • INDIRIZZO Piazza Suor Elisabetta Vendramini, Borgoricco (PD)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il monumento risulta inaugurato il 22 luglio 1923. Non si conosce l'autore della scultura ma si ravvisa una evidente analogia formale con la statua del fante presente nel monumento di Combai, nel comune di Miane (TV), in cui la figura ha un'identica impostazione del corpo (si confronti con la scheda NCTN 0500677641). L'opera ha subito diversi spostamenti e ricollocazioni, fino al 2003, quando in occasione del restauro sono state aggiunte alcune lapidi sul primo gradino del basamento e sulla recinzione metallica che racchiude il monumento
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0500690089
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per l’area metropolitana di Venezia e le province di Belluno, Padova e Treviso
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per l’area metropolitana di Venezia e le province di Belluno, Padova e Treviso
  • DATA DI COMPILAZIONE 2016
  • ISCRIZIONI sul basamento, lato anteriore, lapide, in alto - SANT'EUFEMIA/ AI SUOI PRODI CADUTI NELLA GRANDE GUERRA 1915-1918/ - capitale - a incisione -
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

BENI CORRELATI

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1923 - ca 1923

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE