soggetto assente

monumento ai caduti ad obelisco, post 1919 - 1920/05/23
De Grada Riccardo (attribuito)
notizie secolo XX

Realizzato in campo aperto è delimitato da un'ampia area di rispetto, attualmente degradata. Un basso basamento bugnato di arenaria sostiene un podio bicromo (arenaria - calcare) su quale sono fissate tre lastre bronzee (una quarta è scomparsa). Sopra si innalza l'obelisco vero e proprio contornato verso la sommità da una fascia in bassorilievo a fronde di alloro ed una modanatura

  • OGGETTO monumento ai caduti ad obelisco
  • MATERIA E TECNICA Bronzo
    pietra arenaria
    pietra calcarea d'Aurisina
  • ATTRIBUZIONI De Grada Riccardo (attribuito): progettista
  • LOCALIZZAZIONE Quota 172
  • INDIRIZZO località Oslavia, Gorizia (GO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La prima pietra del monumento fu posta il 31 agosto del 1919; esso fu inaugurato domenica 23 maggio 1920. Bibliografia: "La Patria del Friuli", martedì 18 maggio 1920
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0600166189
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio del Friuli Venezia Giulia
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Friuli - Venezia Giulia
  • DATA DI COMPILAZIONE 2014
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2016
  • ISCRIZIONI sulla parte basale, al centro - 1915 OSLAVIA 1918/ QUI MORTE FERITE E GLORIE COLSE IN CENTO BATTAGLIE/ IL FIORE DEI SOLDATI D'ITALIA/ QUI FU FIACCATO IL NERBO DEGLI ESERCITI D'ASBURGO/ QUI SI MOSTRO' AL MONDO/ COME DURI E VINCA LE SUE GUERRE/ IL POPOLO AMANTE DI TUTTE LE ARTI DELLA PACE/ MA PIU' DELL'INDIPENDENZA E DELL'ONORE - maiuscoletto - a rilievo - italiano
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - De Grada Riccardo (attribuito)

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ITINERARI