soggetto assente

monumento ai caduti a cippo, post 1930 - ante 1938

Il monumento, in blocchi di pietra d'Aurisina, è situato al centro di un incrocio, su di un marciapiede lastricato. Due gradini di diversa altezza, a pianta rettangolare, dei quali il primo elegantemente svasato e bocciardato, sostengono il cippo vero e proprio, realizzato in forma allungata similmente ai pili in muratura dei ponti. La parte bassa presenta due vertici nel senso del flusso dell'acqua, mentre la parte superiore è suddivisa in due elementi. Quello frontale, verso nord, consolida e potenzia il pilastro che costituisce l'elemento retrostante addossato. Il blocco frontale è arrotondato verso la corrente del fiume ed è costituito da due porzioni sovrapposte, separate da una cornice con motto in rilievo. Sulla parte bassa sono incise da entrambi i lati le iscrizioni principali, mentre sulla parte superiore, rispettivamente due nicchie rettangolari ospitano dei bassorilievi richiamanti le città di Gorizia e Roma. La cornice terminale è decorata con fregi del genio intervallati da baionette, mentre frontalmente è interrotta dal volto di soldato con elmetto. Il pilastro retrostante, con sommità svasata, reca due bassorilievi, uno sul fianco destro rappresentante un'insegna militare romana e l'altro sul retro con fascio d'attrezzi specifici dei reparti del genio pontieri

  • OGGETTO monumento ai caduti a cippo
  • MATERIA E TECNICA pietra calcarea d'Aurisina
  • MISURE Altezza: 290 cm
    Lunghezza: 415 cm
    Larghezza: 235 cm
  • AMBITO CULTURALE Ambito Fascista Manifattura Genio Militare Italiano
  • ATTRIBUZIONI Fabiani Max (attribuito): progettista
  • LOCALIZZAZIONE via dei Torriani
  • INDIRIZZO via dei Torriani, 2, Gorizia (GO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il monumento, realizzato nei pressi del ponte di Piuma, commemora in particolare i reparti del genio pontieri che parteciparono e contribuirono alla presa di Gorizia durante la VI battaglia dell'Isonzo
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0600166204
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio del Friuli Venezia Giulia
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Friuli - Venezia Giulia
  • DATA DI COMPILAZIONE 2014
  • ISCRIZIONI lungo la cornice orizzontale principale - TENACE-INFATICABILE-SILENTE - capitale - a incisione - italiano
  • STEMMI fianco sinistro/ in alto al centro - militare - Emblema - di Roma - 1 - Bassorilievo del busto di Santa Gorizia, con nelle mani rispettivamente un ramo di palma e la torre della città
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Fabiani Max (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1930 - ante 1938

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE

ITINERARI