organo di Tonoli Giovanni (sec. XIX)

organo,

Lo strumento è contenuto in un vano in muratura. La cantoria non è sorretta da mensole, cinque formelle con motivi ornamentali dorati. La cassa ai lati mostra due paraste decorate, sopra due busti d'angelo come telamoni policromati; essi reggono sulle spalle la trabeazione con fregio a volute fogliari. Il sommo con cimasa mistilinea e volute, al centro un ovato centrale con lo stemma dell'Ordine dei Francescani

  • OGGETTO organo
  • MATERIA E TECNICA LEGNO DI NOCE
    Ottone
    legno di abete
    FERRO
    legno di ebano
    STAGNO
  • ATTRIBUZIONI Tonoli Giovanni (notizie 1883-1885)
  • LOCALIZZAZIONE Cortemaggiore (PC)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Lo strumento in questione riveste un valore organario, in quanto fu costruito dal bresciano Giovanni Tonoli. Egli operò fra il 1883 e il 1885 nel Piacentino, ove restaurò l'organo della Collegiata di Fiorenzuola d'Arda, quindi data la vicinanza, fu chiamato in Cortemaggiore per il nostro organo. Si tratta di uno strumento tipico del secolo scorso: i registri da concerto ne sono una testimonianza. Attualmente lo strumento è insuonabile e gravi manomissioni ne hanno deturbato l'estetica esterna del muro perimetrale adiacente ad esso: due grate per il riscaldamento poste ai lati della cassa, l'impianto dei condotti d'aria che giunge sino all'organo, vistose sbrecciature murarie dovute a lavori , una grossa canna di facciata è stata rovinata da una caduta sul pavimento proprio durante i detti lavori. Il vero pregio artistico è la cassa e la cantoria attribuibili ai secoli XVII/ XVIII ad opera di Giambattista Biazzi di Zibello che conteneva un preesistente organo. Il materiale fonico si presenta in parte omogeneo, ma manomissioni ed asportazioni sono presenti. Uno strumento elettronico sostituisce per le funzioni del culto, un sì pregevole organo storico
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0800163514
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Parma e Piacenza
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Parma e Piacenza
  • ISCRIZIONI frontalino sopra la tastiera - TONOLI DI BRESCIA 1885/ RIMESSO A NUOVO PORRO DIEGO 1897 - lettere capitali - a penna -
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Tonoli Giovanni (notizie 1883-1885)

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'