vaso, coppia - manifattura francese (XIX)

vaso, ca 1850 - ca 1850

Vasi a forma di fiore con foglie sorretti da figure (femminile nell'uno, maschile nell'altro) con ghirlanda di fiori tra le mani e alla base elemento da cui zampilla acqua

  • OGGETTO vaso
  • MATERIA E TECNICA biscuit/ pittura
    porcellana/ pittura/ doratura
  • AMBITO CULTURALE Manifattura Francese
  • ALTRE ATTRIBUZIONI Manifattura Boema
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria del Costume
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Pitti
  • INDIRIZZO P.za Pitti, 1, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Due vasi con fondo bianco con larga fascia verde in alto, fiori in rilievo dipinti in oro con tocchi color rosa, ricca decorazione pure in oro. Figure in biscuit colorato che rappresentano su vaso un uomo, sull'altro una donna in costumi settecenteschi. Sul retro ornati in oro. Le figure in biscuit di questi vasi richiamano modelli francesi di stile neo-rococo, mentre il vaso da cui sgorga l'acqua, ai piedi della figura femminile, è identico a quello di un vaso di Klasterec, Boemia, datato 1850 ca. (cfr. E. Roche, "Bohemian Porcelain", London 1956, fig. 42). I vasi furono acquistati nel 1853 dal negoziante fiorentino Girolamo Tantini per L. 220. Nel periodo di Firenze Capitale si trovavano negli appartamenti della Meridiana di Palazzo Pitti
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900035341
  • NUMERO D'INVENTARIO MPP 18488-18489
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Le Gallerie degli Uffizi
  • ENTE SCHEDATORE Le Gallerie degli Uffizi
  • DATA DI COMPILAZIONE 1983
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2010
    2023
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1850 - ca 1850

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE