ritratto di Charles Le Brun

dipinto, 1600 - 1699

Figure: uomo

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • MISURE Altezza: 80 cm
    Larghezza: 65 cm
  • ATTRIBUZIONI De Largillière Nicolas (1656/ 1746)
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria degli Uffizi
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo degli Uffizi
  • INDIRIZZO Piazzale degli Uffizi, 6, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Inviato dall'artista a Cosimo III nel 1684, Inv. 1704 n.1760. Un numero rilevante di lettere si riferisce a questo autoritratto: Io Jouin ne rese note quattordici di mano di Le Bruii, alcune delle quali erano già state pub blicate dal Gualandi (1856) o dal Passy (1861), mentre due erano inedite. D'altro canto Gualandi e Passy ne pubblicarono varie di Cosimo III e dell'abate Carlo oAntonio Gondi a Le Brun. Ve ne possiamo aggiungere alcune inedite conservate negli archivi fiorentini. Il documento più antico (ASF, Med. 4822) è del 22 febbrai) 1681j Marcantonio Bassetti scrive a Parigi a-Domenico Zipoli che il Granduca desidera l'autoritratto di Le Brun. La prima lettere del pittore è del 24 giugno 1682 (Jouin, lett.XX): è indirizzata al Gondi, da poco attornato dalla Francia dove aveva rappresentato la Toscana per più di dieci anni, e lo incoarica di far avere al Ma... un ritratto di Luigi XIV. La lettera di a Cosimo III dell'8 febbraio 1683 è successiva all'inondi. Il ritratto arrivò a Firenze solo alla fine di febbraio del 1685 e fu accolto con entusiasmo; il pittore fu coperto di doni (un "presente magnifico" é un "nuovo presente", due pezzi del più bel damasco cremisi del mondo...quattro casse di vino e una cassa di salsicce") e dì complimenti come il vostro nome non è che troppo illustra... se la francia ha il vantaggio di possedere voi, io o quello di conservarmi nel mio gabinetto " scrive il granduca. E il Gondi esclama n è un capolavoro". L'artista manda ancora stampe delle sue opere , poi al Gondi due disegni "qui son les pensees de peux tableaux de la gallerie du Roy à Versailles". Negli ultimi anni il dipinto è stato attribuito a De Largilliere
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900099699
  • NUMERO D'INVENTARIO Inv. 1890, n. 1858
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Le Gallerie degli Uffizi
  • ENTE SCHEDATORE Le Gallerie degli Uffizi
  • DATA DI COMPILAZIONE 1977
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2024
  • ISCRIZIONI in basso - C LE BRUN P PEINTRE DU ROY TRES-CHRESTIEN - lettere capitali - a penna - francese
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - De Largillière Nicolas (1656/ 1746)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1600 - 1699

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'