Santa monica in trono attorniata dalle suore del suo Ordine, Storie della vita di Santa Monica e Sant' Agostino, Pietà tra Santa Monica e Sant' Agostino

dipinto, ca 1465 - ca 1470

Personaggi: Santa Monica; suore dell' Ordine ddi Santa Monica

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tavola/ pittura a tempera
  • ATTRIBUZIONI Botticini Francesco (1446/ 1498)
  • ALTRE ATTRIBUZIONI Filippo Lippi
    Pollaiuolo, Cerchia
    Botticini, Francesco E Botticini, Raffaello
    Verrocchio
  • LOCALIZZAZIONE Chiesa di S. Spirito
  • INDIRIZZO piazza S. Spirito, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il riferimento della tavola a Francesco Botticini, avanzato per la prima volta da Crowe e Cavalcaselle (1896) è stato quasi concordemente accettato anche dalla critica successiva. Longhi (1952) ritiene invece problematica l'attribuzione del dipinto a questo pittore e ne sottolinea l'affinità stilistica con le opere riunite sotto il nome del "Maestro di Pratovecchio", specialmente con la tavola dell'"Assunta" nel convento di San Giovanni evangelista a Pratovecchio, già attribuita a scuola fiorentina dal Salmi e da lui assegnata allo stesso autore che eseguì la pala di santa Monaca a Santo Spirito. Il Berenson riferiva l'opera al 1483, data accolta anche dai Paatz. Più verosimilmente il Busignani stabilisce per la tavola il termine ante quem del 1471 ricordando come il dipinto sia indicato nelle memorie di padre Arrighi (cfr fonti manoscritte) come esistente in una cappella nella vecchia chiesa distrutta dall'incendio appunto in quell'anno. Tale datazione appare avvallata anche dai caratteri stilistici del dipinto che, come è stato evidenziato dalla Padoa, trova precisi riferimenti tipologici con le sante della pala di "San Nicola in trono" (collezione privata) del Botticini e presenta ricordi pollaioleschi che nella fase più tarda dell'attività del pittore verranno sostituiti da una più larga influenza botticelliana. Una ulteriore indicazione per la cronologia la si ricava dalla derivazione della tipologia del trono di santa Monaca dai troni pollaioleschi delle Virtù per il tribunale della mercanzia datate al 1470. La santa al centro della tavola è da taluni studiosi identificata con Monica, da altri invece con Scolastica
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900281780-0
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE L. 41/1986
  • DATA DI COMPILAZIONE 1989
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2000
    2006
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

BENI COMPONENTI

BENI CORRELATI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Botticini Francesco (1446/ 1498)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1465 - ca 1470

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'