autoritratto di Pellegrino Tibaldi

dipinto,

n.p

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • ATTRIBUZIONI Pellegrino Tibaldi Detto Il Pellegrini
  • ALTRE ATTRIBUZIONI Burrini G. A
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria degli Uffizi
  • LOCALIZZAZIONE Corridoio vasariano
  • INDIRIZZO Piazzale degli Uffizi, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il ritratto apparteneva alla marchesa Bevilacqua da cui lo acquistò, a Roma, nel 1685, Guido Antonio Signorini nipote di Guido Reni per conto di Cosimo III dei Medici. La tela entrò in Galleria nel 1687. Il Briganti la ritiene una copia sei-settecentesca che attribuisce a G.A. Burrini e colloca in ambiente bolognese pre-crespiano
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900294449
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Le Gallerie degli Uffizi
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della citta' di Firenze
  • DATA DI COMPILAZIONE 1989
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2002
    2006
  • ISCRIZIONI sul foglio - P.I.F - lettere capitali - a pennello -
  • LICENZA CC-BY 4.0

BENI CORRELATI

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'