altare di Bencini Alfredo (sec. XX)

altare, 1904 - 1904

Predella rettangolare su cui poggiano due colonne dal fusto liscio e capitello corinzio. La mensa ha una cornice modanata. Il gradino ha una decorazione in marmi e pietre dure policrome riproducenti fiori (margherite, pansé, papaveri)

  • OGGETTO altare
  • MATERIA E TECNICA marmo/ intarsio/ scultura
    PIETRA DURA
  • ATTRIBUZIONI Bencini Alfredo (notizie 1890-1904)
  • LOCALIZZAZIONE Cimitero Comunale
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La cappellina fu decorata, come risulta da un'iscrizione dipinta nella parete di fondo, nel 1904 dal marmista Alfredo Bencini e dai pittori Leto e Galileo Chini, tutti di Firenze. Il gradino dell'altare ripete il disegno della decorazione parietale. Purtroppo non è stato possibile reperire notizie su questo marmista fiorentino che appartiene chiaramente alla nota tradizione fiorentina che ebbe il suo maggior sviluppo sotto la corte dei Medici. La lapide commemora Cesare Brandini (esponente di una delle principali famiglie di Castelfiorentino e sindaco della città dal 1880 fino al 1894, data della sua morte) e ricorda il trasferimento delle ceneri dalla vecchia cappella di famiglia, che si trova in questo stesso cimitero, in questa nuova. La costruzione di questa cappellina in nome di Cesare Brandini fu voluta dalla moglie di quest'ultimo, Cesira
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900303777
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici delle province di Firenze, Pistoia e Prato
  • DATA DI COMPILAZIONE 1994
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • ISCRIZIONI paliotto - LE CENERI IN CRISTO LACRIMATE/ DEL CAV. UFF. AVV. CESARE BRANDINI/ NEL MCMIIII DAL SEPOLCRETO DI FAMIGLIA/ QUI TRASFERÌ QUI DEPOSE/ L'AMORE DELLA VEDOVA DESOLATA/ ESCLAMANTE IN UN GEMITO AL SUO CESARINO/ CI RICONGIUNGA LA TERRA O CARISSIMO/ AL PADRE CHE TU NON VEDESTI/ ED ESULTINO L'OSSA QUAGGIÙ NEL PIANTO/ COME L'ANIME NEL SORRISO DEI CIELI - lettere capitali - a solchi -
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

BENI CORRELATI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Bencini Alfredo (notizie 1890-1904)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1904 - 1904

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'