pianeta romana - manifattura marchigiana, manifattura Italia centrale (inizio sec. XX)

pianeta romana, post 1899 - ca 1900

Pianeta modello canonico romano. Trina a fuselli in argento dorato filato su seta gialla; un'altra trina a fuselli in cotone orna lo scollo. Fodera in tela di nylon avorio. Lacci di cotone diagonale. Mod. Dec.: Nella colonna centrale vi sono tre mazzi di fiori uno dei quali è sovrastato da un cuore trafitto. Da questi mazzi si dipartono lateralmente dei tralci che si sviluppano secondo due sinusoidi verticali sorreggendo fiori diversi. Il ricamo d'oro che delimita la crociera imita i galloni coevi. Colori: fondo avorio, dec. policroma. Costruzione interna del tessuto: Taffetas di seta Ordito: Materia: seta, 1 capo s. t. a.; Riduzione: 64 cm; Colore: bianco-avorio Trama: Materia: seta, 1 capo s. t. a.; Riduzione: 30 cm; Colore: bianco-avorio Cimosa: assente Ricamo: Eseguito con filati di seta 3 capi t. s. a punto lanciato (agopittura) ed erba, e in argento dorato filato e lamellare a punto posato. Si nota anche la presenza di paillettes. Colori: oro, nocciola, giallo, rosa, melanzana, verde e loro gradazioni

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1899 - ca 1900

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE