Gesù Cristo crocifisso. San Giovanni Evangelista

crocifisso, 1301 - 1350

Il Christus patiens è raffigurato con il capo reclinato e il costato sanguinante. La descrizione anatomica del corpo è precisa così come il panneggio del perizoma. Sopra il capo di Cristo è rappresentato il Pellicano mentre alla base della croce è il teschio di Adamo. Nella cimasa è Dio Padre benedicente mentre nelle terminazioni laterali sono la Madonna addolorata e la figura di San Giovanni Evangelista piangente

  • OGGETTO crocifisso
  • MATERIA E TECNICA legno/ sagomatura
    tavola/ pittura a tempera
  • AMBITO CULTURALE Ambito Marchigiano
  • ATTRIBUZIONI Maestro Dell'incoronazione Di Urbino (attribuito): pittore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria Nazionale delle Marche
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo ducale
  • INDIRIZZO Piazza Rinascimento, 13, Urbino (PU)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE L'anonimo Maestro dell'Incoronazione di Urbino riporta qui la raffinata ricerca della pittura riminese del Trecento. A volte viene confuso con tali pittori giotteschi, per il simile linguaggio pittorico. Il crocifisso vien fatto risalire al periodo successivo all'Incoronazione della Vergine
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1100368895
  • NUMERO D'INVENTARIO inv. 1990 D 18
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Galleria Nazionale delle Marche
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio delle Marche
  • DATA DI COMPILAZIONE 2016
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Maestro Dell'incoronazione Di Urbino (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1301 - 1350

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE