grottesche

decorazione pittorica,

Decorazioni: motivi a grottesche. Figure: putti

  • OGGETTO decorazione pittorica
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a tempera
  • AMBITO CULTURALE Ambito Romano
  • LOCALIZZAZIONE Villa Pontificia (già Barberini)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La decorazione della sala, priva di notizie documentarie, può essere coerentemente attribuita ad un artista di ambito romano attivo nell'ultimo decennio del secolo XVII per confronto con i tardo manieristi cortoneschi come ad esempio il Ricciolini che operarono nella Galleria Barberini (seconda sale) e nella Galleria Spada (terza sala) che si caratterizzarono per il medesimo uso di cornice e del ventaglio pompeiano. La presenza dell'ape barberiniana nel disco centrale si pone come post quem al 1635, data in cui la villa fu acquistata dai Barberini
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1201042075
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE