Allegoria della vittoria come aquila che sconfigge il nemico

monumento ai caduti a pilo, ca 1920 - ca 1920

alta base quadrangolare, sormontata da un gradino più piccolo, al centro della quale poggia un pilastro recante sul prospetto frontale una lastra con iscrizione dedicatoria e lo stemma della città di Radicena applicato in alto al centro; sui prospetti laterali, sempre in alto al centro della lastra, vi è un tondo con croce greca affiancato da rami di alloro ed i nomi incisi di trentatré caduti della prima guerra mondiale; su quello posteriore sono incise decorazioni vegetali e i nomi di ventisette caduti; in basso, sui quattro angoli del pilastro sono applicati rami di palma, simboli del martirio; il tutto è sormontato dal gruppo scultoreo raffigurante un'aquila che trafigge a morte un'aquila bicipite

  • OGGETTO monumento ai caduti a pilo
  • MATERIA E TECNICA bronzo/ fusione
    granito grigio
  • ATTRIBUZIONI Romeo Vincenzo (1878/ 1942)
  • LOCALIZZAZIONE piazza
  • INDIRIZZO Piazza Italia, Taurianova (RC)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il monumento ai caduti di Radicena è stato realizzato da Vincenzo Romeo intorno al 1920. Il gruppo scultoreo raffigura la lotta mortale fra due aquile, una delle quali bicipite, stramazzante a terra; ciò vuole simboleggiare la vittoria dell'Italia sull'impero austro-ungarico, il quale si dissolse al termine della prima guerra mondiale. Secondo quanto riferisce Francesco Cento, nel rappresentare le zampe dell'aquila bicipite furono prese a modello le dita incallite di un contadino passante nei pressi dello studio dello scultore, sito nell'attuale Corso Francesco Sofia Alessio, dove ora è ubicato il Monastero della Visitazione. Elevato a Luogo nel Governo di Casal Nuovo dall'ordinamento francese del 1807, Radicena col suo villaggio di San Martino è aggregata a Jatrinoli nel 1841. Dalla loro unione nel 1928 nasce il comune di Taurianova
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1800154260
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Calabria
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Belle arti e paesaggio della Calabria
  • DATA DI COMPILAZIONE 2014
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2016
  • ISCRIZIONI pilastro, prospetto frontale - RADICENA / AI SUOI FIGLI / CADUTI PER LA PATRIA / MARTIRI NUOVI / D'UN ANTICO IDEALE - maiuscolo - a incisione - italiano
  • STEMMI pilastro, prospetto frontale, lastra, in alto al centro - civile - Stemma - Stemma del comune di Radicena - campo con due leoni affrontati e controrampanti al tronco di un pino
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Romeo Vincenzo (1878/ 1942)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1920 - ca 1920

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'