macchina per scrivere

post 1895 - ante 1914
||sholes Christopher Latham||glidden Carlos
1882/ 1903||1819/ 1890||1813/ 1906

Macchina standard con telaio in ghisa verniciata di nero, a base rettangolare; dai lati sporgono quattro colonnine reggenti il piano di appoggio del carrello portarullo e della cesta delle leve. La tastiera AZERTY presenta 42 tasti bianchi di forma circolare, disposti su quattro file. Le leve dei tasti sono in legno. Gli 84 martelletti si trovano alle spalle della tastiera e riposano verticalmente, appesi attorno ad un'apertura circolare; i martelletti si muovo dal basso verso l'alto. Ai lati della cesta delle leve si trovano due bobine verticali per il nastro inchiostratore. Il carrello portarulli, è posizionato al di sopra della cesta delle leve ed è dotato, a destra, di una lunga maniglia per il movimento di ritorno; il carrello inoltre è ribaltabile per l'intervento manuale sulla cesta. Il rullo portacarta, rivestito di gomma è collocato sul carrello.

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - ||sholes Christopher Latham||glidden Carlos

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1895 - ante 1914

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'