Palazzo della Cassa di Risparmio a Bologna

positivo, post 1879 - ante 1901

ll positivo è incollato su di un supporto secondario di cartone grigio a grammatura pesante. La stampa è circondata da alcune cornici concentriche color oro di spessori differenti

  • OGGETTO positivo
  • SOGGETTO Bologna - Architetture - Palazzi
  • MATERIA E TECNICA albumina/ carta
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Gabinetto dei Disegni e delle Stampe
  • LOCALIZZAZIONE Noviziato di S. Ignazio
  • INDIRIZZO Via Belle Arti, 56, Bologna (BO)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il fondo fotografico Faccioli è costituito da stampe sciolte o incollate su supporto, raccolte nel corso della sua attività di ingegnere-architetto da Raffaele Faccioli (Bologna, 1836-1914). Dopo la sua morte, il geometra Luigi Mattioli, amministratore dei beni degli eredi, propose a Francesco Malaguzzi Valeri, allora Direttore della Pinacoteca di Bologna, l'acquisto di questa raccolta grafica comprendente disegni, taccuini e materiale fotografico. L'acquisizione avvenne in due fasi, tra il 1917 e il 1918. Nei precisi elenchi che testimoniano la transazione si citano: "597 fotografie di diversi formati e soggetti montate su cartone, 624 fotografie di diversi formati e soggetti senza cartone, 31 fotografie su cartone di diverse misure, di soggetti architettonici, e 9 fotografie senza cartone, di diverse misure, di soggetti architettonici" (9 maggio 1917) e "576 fotografie di diversi formati e soggetti" (9 aprile 1918).Il fototipo, che mostra l'edificio della Cassa di Risparmio progettato dall'archittetto Giuseppe Mengoni, è databile fra il 1879 ed il 1901, gli anni in cui Roberto Peli lavorò nell'atelier di via Farini/ piazza Cavour n° 10, come precisa il timbro, prima di aprire una seconda sede in via Indipendenza n°30.All'interno del Fondo Faccioli è presente un'immagine del plastico della costruzione ripresa dalla stessa angolazione nel prospetto posteriore su Piazza del Francia (vedi ROZ: NCTN 00391987).L'interesse dell'ingegnere per Mengoni è testimoniato dalla ricca documentazione fotografica conservata all'interno del fondo, dedicata alle opere dell'architetto (vedi NCTN 00366355-00366356-00391987-00391988)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Fotografia
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0800366357
  • NUMERO D'INVENTARIO 31875/271
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Bologna Ferrara Forli'-Cesena Ravenna e Rimini
  • DATA DI COMPILAZIONE 2011
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1879 - ante 1901

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'