La Pietà. allegoria della morte del soldato

monumento ai caduti a basamento, post 1917 - ante 1921

Il monumento si colloca nell'area nord del cimitero, in prossimità della muraglia di recinzione. Si compone di un basamento rettangolare sostenente un fondale scenico lavorato a gradina; su questo si staglia la sagoma di una croce. Da essa Cristo Crocifisso stacca il braccio destro per accarezzare il capo di un soldato che, inarcandosi, si protende verso la Croce, mentre a terra un soldato esanime reclina indietro la testa. Un delicato legame tra le figure è dato dalle braccia che si intrecciano

  • OGGETTO monumento ai caduti a basamento
  • MATERIA E TECNICA marmo bianco/ scultura
    pietra calcarea d'Aurisina/ lavorazione a gradina
  • MISURE Profondità: 130 cm
    Altezza: 115 cm
    Larghezza: 460 cm
    : 380 cm
    : 253 cm
    : 230 cm
  • ATTRIBUZIONI Furlan Edmondo (attribuito): scultore
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Cimitero degli Eroi
  • INDIRIZZO piazza Capitolo, 1, Aquileia (UD)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Bibliografia: Battistuta P., "Un episodio di arte funeraria connesso al tema della guerra", in Frattolin M. P., "Artisti in viaggio '900", Udine 2011, pp. 36-55
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà mista pubblica/ecclesiastica
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0600172955
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio del Friuli Venezia Giulia
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio del Friuli Venezia Giulia
  • DATA DI COMPILAZIONE 2016
  • ISCRIZIONI lato frontale/ parte superiore/ al centro - INRI - Furlan Edmondo - maiuscolo - a incisione - greco antico
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Furlan Edmondo (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1917 - ante 1921

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ITINERARI