annunciazione

dipinto,

In uno spazio prospettico ben definito e curato fin nei minime dettagli si svolge la scena ripartita in due registri. Quello superiore, popolato da angeli e dalla colomba dello spirito santo, si apre a mò di finestra sull'ambiente sottostante e si serve delle nuvole come balaustra. Una luce laterale da sinistra colpisce l'angelo alle spalle e illumina il volto delicato della Madonna con le braccia incrociate al petto

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • ATTRIBUZIONI Razzani Giovanni Battista (attribuito): esecutore
  • LOCALIZZAZIONE Cesena (FC)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Colpisce la cura dei dettagli: il vibrante pannegggio della veste dell'angelo e le sue ali, la preziosità del leggio e il realismo nella resa del cesto, caratteristiche queste, della pittura del Razzani, come pure la resa dello sfondato prospettico. L'impianto di questa tela richiama quello dell'affresco staccato della Banca Popolare, la Madonna di Case Finali e la Sacra Famiglia visitata da un angelo della Cassa di Risparmio di Cesena. Secondo Arcangeli (1964), ripreso poi da Marina Cellini (1989), il dipinto dovrebbe essere ascritto al catalogo del pittore Cristoforo Savolini
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0800066825
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Bologna Ferrara Forli'-Cesena Ravenna e Rimini
  • DATA DI COMPILAZIONE 1997
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Razzani Giovanni Battista (attribuito)

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'