Santa Caterina, San Tommaso e San Mattia, profeta

scomparto di polittico, 1319 - 1321

scomparto di polittico

  • OGGETTO scomparto di polittico
  • MATERIA E TECNICA tavola/ doratura
    tavola/ pittura a tempera
  • MISURE Altezza: 156
    Larghezza: 46
  • ATTRIBUZIONI Martini Simone (1284 Ca./ 1344)
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo Nazionale di S. Matteo
  • LOCALIZZAZIONE Convento di San Matteo in Soarta (ex)
  • INDIRIZZO Piazza San Matteo in Soarta, 1, Pisa (PI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Già menzionato dal Vasari e Baldinucci, il polittico venne attribuito a Lippo Memmi da Da Morrona (1793); tuttavia Bonaini (1846) e poi Foerster (1870) lo restituirono a Simone Martini, leggendo per primi la firma sotto il comparto centrale. riamsto nella Chiesa di Santa Caterina fin dopo l'incendio del 1651 che danneggiò gravemente la chiesa, l'opera fu smembrata (post 1680) quando la famiglia del Rosso volle rinnovare l'altare maggiore. Dopo varie vicissitudini alcune tavole giunsero al Museo Civico di Pisa, altre tornarono alla Chiesa d'origine. Nel 1949 dopo un lungo restauro il polittico fu ricomposto al Museo nazionale si San Matteo ove ancora si conserva
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900405717-13
  • NUMERO D'INVENTARIO 1676
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Museo Nazionale di San Matteo - Pisa
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni architettonici e per il paesaggio, per il patrimonio storico artistico e demoetnoantropologico di Pisa, Livorno, Lucca e Massa Carrara
  • DATA DI COMPILAZIONE 1991
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

FA PARTE DI - BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Martini Simone (1284 Ca./ 1344)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1319 - 1321

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'